Facoltà di Giurisprudenza | Magna Grecia Formazione

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

Corso di Laurea Triennale in Scienze dei Servizi Giuridici e Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Giurisprudenza

L-14 CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI

Obiettivi

Il corso di Laurea in Scienze dei Servizi Giuridici ha come obiettivi formativi specifici quelli di dotare il laureato di una strumentazione metodologica di impronta interdisciplinare con specifica preparazione giuridica unita a conoscenze nei settori economico, sociologico ed organizzativo-gestionale. Il percorso si inserisce pienamente nell'ambito degli obiettivi formativi qualificanti la classe come definiti dal testo ministeriale, e permette mediante l'indicazione di piani di studio opportunamente personalizzati, la formazione di figure professionali capaci di operare in ambito giuridico-amministrativo pubblico e privato, nelle amministrazioni, nelle imprese, nel terzo settore e nelle organizzazioni internazionali.

LMG-01 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA

Obiettivi

Obiettivi formativi specifici del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza sono quelli di far acquisire allo studente la piena padronanza e capacità di analisi e di combinazione delle norme giuridiche, nonché la capacità di impostare in forma scritta e orale le linee di ragionamento e di argomentazione adeguate per una corretta impostazione di questioni giuridiche generali e speciali, di casi e di fattispecie. I laureati del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza dovranno conseguire livelli di conoscenza adeguati ad una formazione giuridica superiore, indispensabile per l'avvio alle professioni legali ed alla magistratura (Procuratori legali ed avvocati, Notai, Magistrati).
I laureati della classe, oltre ad indirizzarsi alle professioni legali ed alla magistratura, potranno svolgere attività ed essere impiegati, in riferimento a funzioni caratterizzate da elevata responsabilità, nei vari campi di attività sociale, socio-economica e politica ovvero nelle istituzioni, nelle pubbliche amministrazioni, nelle imprese private, nei sindacati, nel settore del diritto dell'informatica, nel settore del diritto comparato, internazionale e comunitario (giurista europeo), oltre che nelle organizzazione internazionali in cui le capacità di analisi, di valutazione e di decisione del giurista si rivelano feconde anche al di fuori delle conoscenze contenutistiche settoriali.

Regolamento e Ordinamento didattico
Piano di Studi - Generale

    COMPILA IL FORM


    Rispondi a qualche domanda e invia comodamente dal nostro sito la tua candidatura.

    Inserisci il seguente codice: captcha