Facoltà di Lettere | Magna Grecia Formazione

FACOLTÀ DI LETTERE

Corso di Laurea Triennale in Lettere, Corsi di Laurea Magistrale in Filologia e Letterature Moderne e in Lingue Moderne per la Comunicazione

L-10 CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN LETTERE

Obiettivi

Il corso di laurea in Lettere si propone come obiettivi specifici quelli di fornire in primo luogo gli strumenti metodologici, critici e disciplinari per la conoscenza della civiltà moderna, dai suoi fondamenti classici e medievali alla sua configurazione contemporanea, attraverso le necessarie conoscenze di ordine linguistico, filologico, teorico, storico, geografico. Privilegiato risulta il patrimonio letterario nella più ampia accezione del termine, e dunque hanno ruolo rilevante, oltre alle discipline letterarie, quelle linguistiche e filologiche, ma intervengono anche discipline affini, come la storia e gli insegnamenti archeologico-artistici. Non si rinunzia a strumenti essenziali del nostro tempo, quali l'informatica elementare applicata e la conoscenza di almeno una lingua di cultura europea.
Il percorso formativo prevede l'acquisizione di competenze metodologiche che consentono di leggere e interpretare documenti di tipologia varia (scritti e visivi) in archi cronologici molto ampi, dal mondo antico all'età contemporanea, attraverso corsi di insegnamento, esercitazioni, attività seminariali, organizzazione di stage/tirocini.

Regolamento e Ordinamento didattico

Piano di Studi - Orientamento Moderno
Piano di Studi - Orientamento Classico
Piano di Studi - Orientamento Lingue Moderne

LM-14 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN FILOLOGIA E LETTERATURE MODERNE

Obiettivi

Il corso di Laurea Magistrale in Filologia e Letterature Moderne propone un programma volto allo sviluppo e all'approfondimento di competenze di ricerca in ambito filologico-letterario. La Laurea Magistrale in Filologia e Letterature Moderne si caratterizza per lo studio maturo e consapevole dei saperi riferiti all'italianistica nelle diverse articolazioni (critico-letterarie, linguistiche e filologiche) collegato allo studio della comparativistica moderna, della teoria della letteratura, della storia della cultura, delle discipline storico- filosofiche, dell'informatica applicata alle scienze umanistiche.
Gli studenti attraverso un'approfondita conoscenza dei metodi critici, linguistici e filologici, saranno in grado di elaborare modelli di analisi raffinati, atti a favorire lo studio dei testi letterari e a padroneggiare la storia e lo sviluppo della lingua italiana per il passato e per il presente.

Regolamento e Ordinamento didattico
Piano di Studi - Generale

LM-38 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE

Obiettivi

Il Corso di Laurea magistrale in Lingue moderne per la comunicazione internazionale fornisce elevata competenza (scritta e orale) in almeno due lingue con particolare riferimento ai discorsi e ai lessici specialistici. L'insegnamento linguistico, supportato dalle moderne tecnologie informatiche, si caratterizza per una solida formazione nei settori giuridico, economico, sociologico e politologico e si integra con la conoscenza approfondita delle tematiche culturali delle aree geografiche connesse alle lingue prescelte in un'ottica comparatistica e internazionalistica.
La formazione interdisciplinare consente al laureato in Lingue per la comunicazione internazionale di operare con funzioni di elevata responsabilità nell'ambito internazionale e sovranazionale, contribuendo al processo di integrazione economica, sociale e politica, nel rispetto delle individualità culturali.

Regolamento e Ordinamento didattico
Piano di Studi - Generale

    COMPILA IL FORM


    Rispondi a qualche domanda e invia comodamente dal nostro sito la tua candidatura.

    Inserisci il seguente codice: captcha